• Il sistema piu' avanzato per la gestione delle visite ispettive e manutentive

  • SIETE UN ISTITUTO DI VIGILANZA CHE DEVE CERTIFICARE LE VISITE DI RONDA DEL PROPRIO PERSONALE?

  • Siete una azienda che fornisce servizi di manutenzione preventiva o correttiva e volete o dovete certificare l’operato dei vostri tecnici?

Con Rondamatic Cloud avete trovato la soluzione ai vostri problemi. Rondamatic Cloud gestisce tutto in automatico, ottimizzando i risultati e controllando la rispondenza dell’attività svolta con quanto richiesto. Non più tempo dei vostri dipendenti dedicato alle elaborazioni dei dati delle visite. Non più spedizioni di report alla vostra clientela con i risultati di queste visite. Grazie al cloud i clienti accedono direttamente ai loro report in tempo reale, anche in mobilità.

SCOPRI I DETTAGLI

Servizio

Il servizio per la gestione delle visite ispettive permette di definire, raccogliere e analizzare i dati relativi alle visite effettuate dal personale tecnico o dalle guardie nei siti dei clienti, al fine di garantire e certificare le attività svolte. Il sistema viene proposto come strumento di produttività e di rendicontazione puntuale delle proprie attività per propri clienti.

Dal punto di vista hardware il sistema prevede l’utilizzo di apparecchi portatili che, in dotazione al personale, leggono il codice univoco di ogni dispositivo di identificazione (TAG in radiofrequenza o iButton™) fissato permanentemente sul luogo da ispezionare ed associano a tale codice la data e l’ora in cui è stata fatta la lettura; alcuni lettori, tramite la SIM integrata, trasmettono le letture al server non appena effettuate; altri lettori vengono scaricati sul server a fine turno tramite PC di servizio. Il software applicativo Rondamatic Cloud analizza questi dati e contribuisce alla corretta ed efficace gestione delle ispezioni effettuate dai tecnici o dalle Guardie.

RICHIEDI INFORMAZIONI DOWNLOAD

A chi e' rivolto

Il sistema Rondamatic Cloud è indispensabile per qualunque attività per la quale sia richiesta una certificazione relativa alla sua esecuzione. Alcuni esempi concreti sono:

  • Gli Istituti di vigilanza che devono documentare ai propri clienti data e ora delle visite di controllo effettuate dalle guardie, piuttosto che certificare il tempo di intervento della pattuglia in seguito all’arrivo in centrale operativa di un allarme.
  • Le società di servizi manutentivi ed ispettivi, che possono garantire ai propri clienti quando sono stati fatti gli interventi di manutenzione preventiva e quanto sono durati, piuttosto che certificare l’esecuzione degli interventi di riparazione di eventuali guasti.
  • La gestione ed il controllo (ai fini della sicurezza) di tutto il personale che regolarmente visita vari esercizi commerciali per ritirare il denaro dai distributori automatici piuttosto che dai sistemi di gioco che erogano vincite in denaro (denominati Newslot e Videolotteries).
  • Servizi di sicurezza delle persone con guardie del corpo
  • Tracciamento dei prodotti consegnati in comodato d’uso, quali i fusti delle bevande alla spina.

RICHIEDI INFORMAZIONI DOWNLOAD

specifiche tecniche

Per utilizzare il servizio Rondamatic Cloud sono necessari, prima di tutto, dei lettori portatili con cui il personale legga il codice univoco di ogni dispositivo di identificazione (TAG in radiofrequenza o iButton) fissato permanentemente sul luogo da ispezionare.

Per la lettura dei TAG in radiofrequenza abbiamo selezionato il lettore Active Track di EBS che, oltre a leggere i TAG, ha integrato un sistema GPS e A-GPS di geo localizzazione ed un accelerometro per segnalare aggressioni o immobilità dell’operatore (uomo a terra); inoltre integra un modulo GSM/GPRS per l’invio immediato dei dati letti direttamente al server oltre a poter comunicare via voce e via SMS e mandare segnali di allarme in caso di necessità.

L’Active Track è molto robusto ed impermeabile. Può essere configurato con numerose opzioni in modo da potersi adattare alle più diverse necessità.

SCARICA LA BROCHURE

 

Per la lettura degli iButtons la nostra scelta è ormai da molti anni quella dei PES di Tomst. Questi lettori di iButtons sono disponibili in 3 versioni, in base al numero di letture memorizzabili prima di doverli scaricare ed hanno alcune caratteristiche assolutamente innovative ed uniche:

  1. Tecnologia ANTI - Vandal™
    I lettori PES sono tra i più robusti sistemi al mondo per il controllo delle ispezioni, e sono i soli che vi possono dire chi e come ha cercato di danneggiarli. Ciò riduce in misura significativa il danneggiamento voluto.
  2. Lunga durata della batteria
    L'utilizzo regolare dei lettori PES permette una durata di molti anni della batteria.
  3. Design ergonomico
    Peso di soli 44 grammi e lunghezza di 90 mm: questi lettori sono riconosciuti per il  loro aspetto piacevole e le loro dimensioni contenute, senza compromessi per la qualità.

Per scaricare i dati immagazzinati dai lettori PES è necessario un PC connesso a internet cui collegare il calamaio di scarico TMD (GUARDA IL CALAMAIO) tramite la sua interfaccia USB. Su tale PC un nostro applicativo Windows scarica i lettori che vengono appoggiati al calamaio ed invia, tramite internet, i dati istantaneamente al server di Rondamatic Cloud.

SCARICA LA BROCHURE GUARDA IL VIDEO

 

Il software applicativo Rondamatic Cloud è stato progettato e sviluppato per semplificare il più possibile la gestione delle visite ispettive, utilizzando le risorse hardware e software più avanzate che la tecnologia mette a disposizione. L'intento è quello di configurare, raccogliere e analizzare le visite effettuate dagli operatori  nei vari siti da controllare. L’interfaccia operatore del pacchetto è stata progettata in modo da renderla più intuitiva possibile. 
Le funzionalità sono:
 
● gestione aziende/istituti di vigilanza
● gestione sedi
● gestione clienti
● gestione operatori
● gestione calendari
● gestione lettori
● gestione TAG e iButtons
● gestione punti di controllo
● gestione delle visite e delle anomalie
● gestione rapporti
● gestione profili di accesso differenziati

 

Plus

Sistema in “CLOUD”

L’utilizzo di un sistema in “CLOUD” ha innumerevoli vantaggi. Basta solo pensare alla possibilità di accesso all’applicativo da qualunque PC con qualunque sistema operativo (basta la disponibilità di un browser connesso a internet), in qualunque giorno, in qualunque momento.
Conseguentemente ogni cliente del fornitore del servizio ha la possibilità di accedere direttamente ai suoi dati e gestirli ed estrapolarli come meglio crede, liberando l’azienda erogatrice del servizio dall’incombenza della preparazione e distribuzione dei report delle ispezioni.
Inoltre:

  • Sicurezza: i dati sono accessibili tramite le autenticazioni e i privilegi assegnati; quindi il cliente vede solo i suoi dati, mentre il responsabile dell’azienda erogatrice vede i dati di tutti i suoi clienti.
  • Aggiornamento automatico e costante dell’applicazione all’ultima versione.
  • Certezza dei costi, secondo il modello pay-per-use, pagando cioè un tanto al mese per ciascun cliente attivo.
  • Nessuna preoccupazione per il funzionamento e la manutenzione del PC che ospita l’applicazione, né del suo aggiornamento di base, né dell’ottimizzazione delle sue risorse.
  • Backup automatico programmato regolarmente dei dati.
  • Conseguente diminuzione dei costi di gestione del sistema.
  • Pieno rispetto della privacy ai sensi del decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196.
  • Nessun software da installare localmente (tranne eventualmente quello che scarica i dati dai lettori PES e li invia al server).
  • Assenza di immobilizzazione di capitale per l'acquisizione di prodotti informatici soggetti a rapido superamento tecnologico. 
  • Vantaggi fiscali (canone interamente deducibile nell'esercizio di competenza) sia per il comparto delle imposte dirette (IRES/IRPEF) che quello IRAP (cfr. art. 102, commi 2 e 7 del DPR 917/8).

Lettore Active Track

Il lettore Active Track possiede delle caratteristiche assolutamente avanzate ed uniche.

Il suo guscio è forte, robusto e impermeabile e ne consente quindi il funzionamento in condizioni difficili. La capacità di assorbire gli shock più forti, la sua forma ergonomica e le piccole dimensioni lo rendono insostituibile in applicazioni tecniche e di servizio.

  • GPS e Rfid in un unico dispositivo
  • Comunicazione vocale a due vie. Active Track può essere usato come un telefono cellulare - l'utente può effettuare una chiamata diretta ad un numero già preimpostato o inviare un segnale al centro di controllo con una richiesta di contatto. È anche possibile chiamare dall’esterno il numero associato all’apparato.
  • Richiesta di aiuto in situazioni di emergenza. Grazie al pulsante “panico”, l'utente può inviare un segnale di allarme con una richiesta di aiuto tramite GPRS in situazioni di emergenza.
  • Sensore UOMO a TERRA. La funzione di uomo a terra è possibile grazie all’accelerometro integrato che controlla la posizione del dispositivo e subito avverte di una possibile situazione di pericolo. Nel caso di modifica della posizione preimpostata o di apparato immobile per un certo tempo, Active Track invia automaticamente un messaggio di allarme per allertare la centrale di controllo.
  • A-GPS - tecnologia di supporto al GPS. A-GPS permette di rilevare la posizione non solo all'esterno, ma anche (in molti casi) all’interno dei locali. In condizioni di scarsa ricezione del segnale GPS, il sistema A-GPS wireless (Internet, GSM) fornisce la posizione.
  • Allarme sabotaggio. Un sensore integrato rileva l’apertura dell’apparato come pure tentativi di distruzione dello stesso.
  • Grande capacità di memoria. La memoria integrata può contenere uno storico di 2.000 eventi.
  • Programmazione tasto. La possibilità di programmare un pulsante per poter inviare un SMS con la posizione GPS a un smartphone, in caso di necessità per la richiesta di soccorso.

Ulteriori Vantaggi

L’utilizzo dei lettori Active Track consente di ottenere questi ulteriori vantaggi:

  • Protezione di lavoratori isolati (Funzione “Uomo Morto”).
  • Protezione di VIP (guardie del corpo).
  • Protezione di anziani e ammalati (morbo di Alzheimer, epilessia).
  • Controllo dei bambini e ragazzi.
  • Protezione di gruppi organizzati - turisti, bambini.
  • Gestione dei percorsi in accompagnamento durante i viaggi.
  • Servizi di scorta per persone o per spedizioni di oggetti preziosi - possibilità di determinare il percorso e generare un allarme in caso di deviazione.

Lettori PES

Se vengono usati i lettori PES, la funzione di controllo dei tentativi di manomissione/distruzione del lettore (funzione ANTI - Vandal™) è in grado di rilevare i seguenti eventi:

  • CADUTA: il lettore rileva tre livelli di urto; da semplice caduta a urto violento fino a 10 G.
  • MICROONDE: il lettore riconosce un tentativo di distruzione tramite forno a microonde.
  • ALTA TEMPERATURA: il lettore resiste a temperature molto elevate.
  • VOLTAGGIO ELEVATO alla testina di lettura; il lettore resiste fino ai 265 V.
  • CORTO CIRCUITO della testina di lettura per cercare di scaricare la batteria.

Guarda il video

Download

Contatti

RIFERIMENTI

Il sistema Rondamatic Cloud  è sviluppato da 
NT2 - Nuove Tecnologie Srl di Milano

e viene commercializzato da:

Rondamatic - Paolo Gualtieri

Cellulare +39 348 810 18 38
e-mail:cloud@rondamatic.it